what-we-do-it

IL Ruolo del CORPORATE ADVISOR

Il Corporate Advisor ha una funzione fondamentale nel processo di quotazione su PROSPECTS ed ha la responsabilità di accertare che la società soddisfi i presupposti per i requisiti di corporate governance e di trasparenza informativa necessari. Il Corporate Advisor assisterà la società e i professionisti da essa incaricati nella predisposizione e compilazione dei forms e documenti relativi all’ “Admission document” su PROSPECTS, nella validazione del business plan e degli altri documenti informativi, come previsto dal Regolamento PROSPECTS.  http://www.smeprospects.com/images/Prospects_rules.pdf

nella FASE PREparatoria:

Il Corporate Advisor deve svolgere un accurato processo di Due Diligence sulla società, sugli azionisti/soci e sul personale direttivo. Il primo livello della Due diligence è relativo alle aree di informazione legale e corporate, la struttura, la gestione dei mezzi finanziari necessari e a disposizione e la corporate governance, la panoramica generale del settore e delle attività aziendali – mercato, concorrenza, vantaggi competitivi etc

In base ai documenti della società, ai bilanci, alle relazioni annuali e altri report significativi, attraverso il confronto e il dialogo continuo con il management della società, si procede alla valutazione delle capacità di gestione e operative, in connessione con la natura del business aziendale, le regole ed i meccanismi di Corporate Governance e le aree di rischio caratteristiche del settore di riferimento, nonché specifiche della società.

Viene effettuato un processo di Due Diligence sulla società, sugli azionisti/soci e sul personale direttivo

Attraverso un costante confronto con i professionisti incaricati dalla società per la redazione del business plan, l’assistenza e la consulenza nella preparazione della domanda di ammissione alla quotazione, un supporto consulenziale nella predisposizione delle migliori regole di corporate governance nonché sulle diverse opzioni di finanziamento, si dovrà attestare che la società abbia i requisiti di eleggibilità richiesti dal Regolamento PROSPECTS per poter essere ammessa alla quotazione.

Infine, assistiamo l’impresa nella preparazione, redazione e presentazione dei documenti contabili e delle altre comunicazioni informative come richiesto dal Regolamento e – in caso di Offerta Pubblica Iniziale – nella definizione degli accordi con gli intermediari per la valutazione e la determinazione del prezzo di emissione e per la strutturazione dei flussi informativi ed operativi necessari per la negoziazione ed il regolamento delle operazioni in strumenti finanziari quotati in condizioni di efficacia operativa.

nella FASE della domanda:

Il Corporate Advisor deve accertare la perfetta comprensione da parte degli amministratori della società degli obblighi e delle responsabilità derivanti dalla quotazione su PROSPECTS e, pertanto, che gli stessi siano nelle condizioni di  preparare e pubblicare tutte le informazioni di loro conoscenza (o ragionevolmente ottenibili) necessarie al processo e al mantenimento di un corretto e trasparente rapporto con il mercato;

Il Corporate Advisor deve assicurarsi che la società abbia implementato tutte le procedure atte a garantire la conformità e la trasparenza informativa, anche attraverso conferma scritta da parte degli amministratori della società in merito alla creazione di procedure sufficientemente rigorose per consentire la redazione, presentazione e divulgazione in maniera chiara, completa ed inequivocabile di tutte le informazioni del documento di ammissione, come previsto dal Regolamento PROSPECTS.

Il Corporate Advisor, assieme agli amministratori della società, raccoglierà tutti i documenti per l’ammissione, compilerà le relative checklist, firmerà la domanda finale di applicazione e la depositerà presso la Borsa di Malta.

FASE POST domanda  E PER CIASCUN CLIENTE PROSPECTS:

Il Corporate Advisor manterrà un rapporto contrattuale di servizio con la società per tutto il periodo di permanenza di quest’ultima sul listino PROSPECTS (le modifiche apportate a tali contratti devono essere notificate immediatamente alla società cliente e alla Borsa di Malta).

Il Corporate Advisor manterrà la qualità di consulente indipendente, la confidenzialità, la piena riservatezza e la completa separazione tra i teams di servizio e la documentazione relativa alle diverse società clienti PROSPECTS.

 

Il Corporate Advisor  manterrà la sua indipendenza nei confronti delle società clienti Prospects, evitando i conflitti di interesse, onorando il suo obbligo alla protezione della reputazione della Borsa di Malta come Piazza finanziaria.

La quotazione su PROSPECTS è motivo di grande orgoglio ed onore per qualsiasi PMI e presuppone nello stesso tempo una rilevante responsabilità nei confronti dei propri azionisti, del mercato, degli investitori e del pubblico.

Il Corporate Advisor interagisce regolarmente con la Borsa di Malta e con il mercato, in costante confronto e dialogo con la società cliente, così come richiesto dal Regolamento PROSPECTS.

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Dichiarazione di Demetra Corporate Advisors Ltd.: Web statement